Covid – Poco sesso per gli italiani
Covid – Poco sesso per gli italiani
viagra-femminile

La pandemia da Covid ha modificato le abitudini di vita degli italiani anche in tema di sesso. I dati relativi alle vendite registrate in farmacia parlano chiaro: gli italiani hanno comprato meno viagra e meno contraccettivi . Il dato emerge dal “Monitoraggio del’acquisto dei farmaci durante la pandemia da covid 19” pubblicato sul sito dell’Aifa.

Il report analizza l’andamento dei consumi di farmaci  nel 2020 confrontandolo con lo stesso periodo dell’anno prima. Si nota che è aumentato il consumo di ansiolitici , spechio di stress e paura ma dovuto anche all’impatto emotivo di problemi economici conseguenti all’emergenza del virus. Oltre agli antinfiammatori hanno registrato un significativo calo delle vendite i farmaci per la disfunzione erettile e i contraccettivi di emergenza  nel periodo tra marzo e maggio 2020, calo registrato  di pari passo con i cambiamenti sociali posti dal virus alle relazioni sociali.

Angela Tangorra

 

Booking.com
Booking.com

Di admin