Messi, addio al Barcellona tra le lacrime: “Non sono pronto”
0 2 minuti 1 anno
Messi, addio al Barcellona tra le lacrime: “Non sono pronto”

Il fuoriclasse argentino lascia il club catalano dopo 21 anni

Un addio tra le lacrime quello di Leo Messi al Barcellona. Il fuoriclasse argentino ha salutato il club catalano dopo 21 anni e per farlo ha scelto una conferenza stampa al “Camp Nou”.

Ho fatto tutto il possibile per restare“, ha spiegato, “ma non è stato sufficiente. Il presidente ha detto che non poteva fare il mio rinnovo, non sarebbe stato possibile per i parametri della Liga“.

Messi ha poi aggiunto che il suo è solo un arrivederci. “Non sono pronto per questo momento“, ha ammesso, “Ho tre bambini argentini-catalani, ai quali ho promesso che torneremo“. Nel suo futuro imminente sembra esserci il Paris Saint-Germain, ipotesi che il diretto interessato ammette a denti stretti. “È una possibilità“, ha affermato.

Stasera, intanto, il Barcellona affronterà al “Camp Nou” la Juventus nel trofeo Gamper, classico appuntamento estivo per il club catalano in onore del suo fondatore.

Vincenzo Murgolo

(Foto: pagina Facebook del F.C. Barcelona)

L’articolo Messi, addio al Barcellona tra le lacrime: “Non sono pronto” proviene da Radio Norba.

Booking.com
Booking.com