Gargano, aggredita dal compagno, fugge in strada per chiedere aiuto con i vestiti strappati
0 1 minuto 12 mesi
Gargano, aggredita dal compagno, fugge in strada per chiedere aiuto con i vestiti strappati

È riuscita a fuggire all’ennesima aggressione da parte del proprio compagno e ha chiesto aiuto in strada ai passanti, con gli abiti strappati, ferita e a piedi nudi. È accaduto sul Gargano, dove i Carabinieri hanno arrestato un 36enne con precedenti penali. Denunciata, in concorso di reato, la madre dell’uomo. Sul Gargano, secondo i dati in mano ai Carabinieri, negli ultimi due anni sono state 86 le denunce per violenze sulle donne, una media di più di tre casi al mese.

Gianvito Magistà

L’articolo Gargano, aggredita dal compagno, fugge in strada per chiedere aiuto con i vestiti strappati proviene da Radio Norba.

Booking.com
Booking.com