Covid, l’Rt scende ancora. Tutta Italia resta bianca, la Sicilia evita per poco il giallo
0 2 minuti 11 mesi
Covid, l’Rt scende ancora. Tutta Italia resta bianca, la Sicilia evita per poco il giallo

Italia tutta bianca. Non ci sarebbe, infatti, un cambio di colore nemmeno per la Sicilia da bianco a giallo in base ai dati del monitoraggio settimanale ora all’esame della cabina di regia. Secondo quanto si apprende i parametri sarebbero ancora dentro le soglie. La Sicilia ha superato due soglie su tre (ossia ricoveri ordinari e incidenza), ma si sarebbe “salvata” rispetto al parametro delle terapie intensive grazie all’incremento della disponibilità dei posti letto, che le ha consentito di rimanere, seppur di pochissimo, sotto la soglia del 10% di occupazione necessaria per passare in zona gialla.

Intanto, secondo quanto rilevato dalla bozza del report settimanale di monitoraggio del ministero della Salute e Iss (Istituto Superiore di Sanità), l’indice Rt sulla diffusione del covid in Italia è sceso ancora e si attesta ad 1,1. La scorsa settimana era ad 1,27. L’ulteriore ribasso conferma una tendenza in atto già da alcune settimane (il 6 agosto era ad 1,56) e porta la replicazione del virus quasi a livelli soglia.

Nessuna regione ha superato la soglia critica di occupazione dei posti letto in terapia intensiva o area medica. Il tasso di occupazione in terapia intensiva tuttavia è in aumento al 4,9%, con il numero di persone ricoverate in aumento da 322 (10/08/2021) a 423 (17/08/2021). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale è al 6,2%.
Infine nella bozza si conferma che la circolazione della variante delta è ormai largamente prevalente in Italia e non solo. Sarebbe associata ad un aumento nel numero di nuovi casi di infezione in tutta l’Unione Europea e in altri paesi con alta copertura vaccinale.

Michela Lopez

L’articolo Covid, l’Rt scende ancora. Tutta Italia resta bianca, la Sicilia evita per poco il giallo proviene da Radio Norba.

Booking.com
Booking.com