L’uragano Henri spaventa New York. Interrotto maxi-concerto a Central Park
0 2 minuti 12 mesi
L’uragano Henri spaventa New York. Interrotto maxi-concerto a Central Park

L’uragano Henri, in arrivo sulla costa nordorientale degli Stati Uniti, spaventa Ney York. Il peggioramento delle condizioni meteorologiche ha infatti indotto le autorità a interrompere il maxi-concerto in corso a Central Park. Le decine di migliaia di persone presenti sono state invitate a lasciare il parco e a mettersi al riparo guadagnando l’uscita più vicina.

Poco prima il sindaco, Bill De Blasio, aveva dichiarato lo stato di emergenza. Dopo il via libera iniziale, a due ore dalla fine del concerto, un forte vento e una pioggia battente si sono abbattute su Manhattan causando lo stop dell’evento. L’uragano Henri, di categoria 1, secondo gli esperti dovrebbe toccare la costa nordorientale degli Stati Uniti tra il New England e Long Island, alle porte di New York, ma l’allerta è massima anche a Boston. Intanto, nello Stato del Tennessee, un’alluvione ha causato almeno otto morti e 30 dispersi.

Vincenzo Murgolo

Fonte Radio Norba

Booking.com
Booking.com