Pari con rimpianti per la Juventus a Udine. Buona la prima per il Bologna
0 2 minuti 10 mesi
Pari con rimpianti per la Juventus a Udine. Buona la prima per il Bologna

Bianconeri avanti per 2-0, poi raggiunti sul 2-2. Ronaldo in panchina per un’ora

Pareggio e rimpianti per la Juventus, raggiunta sul 2-2 a Udine dopo essere stata in vantaggio di due reti. Fuori dal primo minuto Cristiano Ronaldo, rimasto in panchina per un’ora di gioco, i bianconeri hanno sbloccato il risultato al 3’ con Dybala per poi raddoppiare venti minuti più tardi con Cuadrado su assist dell’argentino. Nella ripresa protagonista in negativo il portiere Szczesny, che prima ha provocato il calcio di rigore trasformato da Pereyra e poi con una respinta difettosa ha propiziato il pareggio friulano firmato da Deulofeu. Nel finale annullato per fuorigioco il vantaggio juventino firmato proprio da Cristiano Ronaldo su assist di Chiesa.

Partita ricca di emozioni, invece, quella del “Dall’Ara” tra Bologna e Salernitana. Due espulsioni per parte, Strandberg per i campani e Soriano per i felsinei, hanno preceduto una vera e propria giostra del gol. Vantaggio della Salernitana con Bonazzoli su rigore, pareggio bolognese di De Silvestri e nuovo vantaggio ospite firmato da Coulibaly prima della rimonta del Bologna firmata da Arnautovic e ancora da De Silvestri. Nel finale rossoblu in nove per il doppio giallo comminato a Schouten.

Alle 20.45 il fischio d’inizio di Napoli-Venezia e Roma-Salernitana. Domani chiuderanno il programma Cagliari-Spezia alle 18 e Sampdoria-Milan alle 20.45.

Vincenzo Murgolo

Fonte Radio Norba

Booking.com
Booking.com