“Come ho abbracciato la mia ombra” di Alessandra Nenna, la presentazione a Bari
“Come ho abbracciato la mia ombra” di Alessandra Nenna, la presentazione a Bari

L’evento si terrà martedì 6 settembre 2022 all’Orto Domingo; l’autrice dialogherà con Flora Ruggieri

BARI – Martedì 6 settembre 2022, alle ore 18.30 negli spazi  del laboratorio urbano Orto Domingo di Bari , in via Lucarelli, si terrà la presentazione del romanzo di Alessandra Nenna “Come ho abbracciato la mia ombra”, edito da Bookabook. Sarà presente l’autrice  che  dialogherà con Flora Ruggieri; l’incontro è promosso da Orto dei Miracoli e dall’associazione di promozione sociale Gianni Ballerio.

L’autrice, che ha scelto di avvalersi di un editore che opera in crowdfunding, ha fatto sì che il manoscritto fosse scelto due volte, come si legge anche nelle note iniziali del libro: “la prima dagli editor che ne hanno valutato la qualità professionale; la seconda dai lettori che hanno sostenuto il progetto pre-ordinando il libro e diventandone in questo modo gli editori morali”.
Alessandra Nenna è alla sua seconda pubblicazione dopo l’uscita nel 2020 del pamphlet Scusi, il treno si prende dalla stazione? (Progedit).

Il libro è già ordinabile in tutte le librerie (fisiche e on line: MondadoriStore, Amazon, Feltrinelli) .

Come ho abbracciato la mia ombra

Una storia al femminile che piacerà anche agli uomini. Sì, perché accanto alla protagonista, Nicole, divisa tra due città, due madri, una surrogato dell’altra e un fidanzato con una doppia personalità, gravita un microcosmo di personaggi che lasciano intravedere continuamente i loro doppi, in un gioco di specchi e di sottili rimandi. Con piglio leggero e una scrittura fluida ea tratti ironica Alessandra ha provato a raccontare le paure, le mancanze, i timori di chi inciampa in quelle che gli psicologi liquidano in fretta come relazioni disfunzionali, ma che svelano un’unica verità: spesso le nostre scelte sembrano portarci lontano dai nostri desideri solo perché crediamo di non meritarne la realizzazione. Abbiamo tutti una ferita passata. Il futuro vuole per noi che si inizi a raccontarla in maniera diversa.

Extended book

Al romanzo è legata una colonna sonora. Ascoltala prima dell’acquisto e poi in sottofondo alla lettura. Scoprila in anteprima sulla pagina dedicata su Spotify e YouTube

Biografia

Alessandra Nenna, classe 1972, vive a Bari dove si è laureata in Scienze della Comunicazione. È giornalista pubblicista dal 2009. Barisera, Affari Italiani, Telebari, Bonculture sono alcune delle redazioni con cui ha collaborato. Come addetto stampa ha curato la comunicazione di associazioni di categoria ed eventi di cultura e spettacolo. Oltre che nelle riviste Writers Magazine Italia e Zest Letteratura Sostenibile, alcuni suoi racconti sono stati pubblicati nelle antologie “365 Racconti di Natale” (Delos Books, 2013) e “Rapsodia” (Nep Edizioni, 2020). Nel 2020 esce il pamphlet “Scusi, il treno si prende dalla stazione?” (Progedit). Alessandra gestisce il blog “La penna di Nenna” (https://alessandranenna.weebly.com/).

L’articolo “Come ho abbracciato la mia ombra” di Alessandra Nenna, la presentazione a Bari sembra essere il primo su Puglia News 24.

Booking.com
Booking.com

Di admin