Bari, i bambini del progetto “Affido culturale” a Teatro
Bari, i bambini del progetto “Affido culturale” a Teatro

Potranno assistere gratuitamente al Piccinni alle repliche del 20 e del 23 ottobre dello spettacolo “Nuda”, di Daniele Finzi Pasca

BARI – In occasione dello spettacolo “Nuda”, di Daniele Finzi Pasca, nel cartellone della stagione teatrale 2022/23 di Comune di Bari e TPP, i bambini coinvolti nel progetto “Affido culturale” potranno assistere gratuitamente alle repliche di giovedì 20 e domenica 23 ottobre.

Affido culturale, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i bambini nell’ambito del Fondo di contrasto alla povertà educativa minorile, è finalizzato a mobilitare, contro la povertà educativa, delle “famiglie risorsa”, valorizzando l’esperienza dell’affido familiare, ma declinandola sullo specifico della fruizione di prodotti e servizi culturali. L’idea di fondo è molto semplice: un genitore, che abitualmente porta i suoi figli al cinema, a teatro, al museo o in libreria, ci porta anche un bambino che in questi luoghi difficilmente ha la possibilità di recarsi. Le famiglie stringono un patto educativo e il progetto mette a loro disposizione degli “educati”, monete virtuali con cui pagare i biglietti di accesso.

Attualmente sono otto le città italiane in cui Affido culturale si svolge: Roma, Napoli, Modena, Bari, Milano, Cagliari, Teramo e Arezzo, ma molte altre città chiedono hanno intenzione di replicarlo.

A Bari, sono il Kismet e la Fondazione S.A.T., insieme all’associazione Mamma happy, a realizzare il progetto, che coinvolge 200 famiglie coinvolte oltre ai teatri, i cinema e le associazioni che hanno deciso di entrare nella rete di Affido culturale.

“Crediamo che compito di un’amministrazione sia tutelare il diritto di tutti i cittadini, a cominciare dai più piccoli, di partecipare alla vita culturale del territorio – commenta l’assessora alle Culture Ines Pierucci -, ed è per questo che sin dal suo avvio abbiamo scelto di patrocinare e affiancare il progetto di Affido culturale nella città di Bari, che sostiene concretamente le famiglie, specie le più fragili, in questo momento di grande difficoltà. Siamo felici, perciò, che in occasione delle repliche di Nuda i bambini coinvolti nel percorso del progetto possano vivere la poesia e lo stupore di uno spettacolo al contempo acrobatico e teatrale”.

Per ulteriori informazioni: affidoculturale.org

L’articolo Bari, i bambini del progetto “Affido culturale” a Teatro sembra essere il primo su Puglia News 24.

Booking.com
Booking.com

Di admin