Post sessista contro Schlein, Rispoli (FdI) si scusa e scarica la colpa sul collaboratore: “Fiducia mal riposta”

La Redazione

“A volte la fiducia viene mal riposta e qualche collaboratore fa cose che non dovrebbe. Un post che voleva essere simpatico non lo è affatto e per questo chiedo scusa a Elly Schlein”. E’ il messaggio pubblicato stamane su X con cui Luigi Rispoli, vice presidente del coordinamento cittadino di FdI Napoli, si scusa per il post precedente (poi rimosso), in cui affiancava l’immagine della ricostruzione del volto di una donna di Neanderthal a quella della leader dem, con
la scritta “separate alla nascita”.

A protestare per il post sessista è stata la capogruppo Pd in commissione Cultura della Camera, Irene Manzi, che si rivolge al ministro della Cultura: “Sangiuliano si scusi, prenda le distanze e rimuova Luigi Rispoli dalla Commissione consultiva per il Teatro del ministero della Cultura”, stigmatizzando il post “gravemente offensivo e sessista” contro la segretaria Schlein da parte dell’esponente napoletano di FdI, nominato dal ministro della Cultura lo scorso gennaio nell’organo consultivo del ministero. “Che nomine sta facendo Sangiuliano?”, si chiede Manzi sottolineando che “il
ministro sta indicando nelle istituzioni culturali numerosi esponenti del suo partito. Una vera e propria occupazione
politica di istituti e commissioni – conclude – che dovrebbero non avere pressioni e preconcetti”.

Stefania Losito

Fonte Radio Norba

Next Post

Eurostat, italiani stakanovisti: uno su 10 lavora un giorno in più rispetto alla media europea

In Italia quasi un lavoratore su dieci tra i 20 e i 64 anni nel 2023 ha lavorato in media almeno 49 ore alla settimana, unapercentuale superiore a quella media Ue (7,1%) e inferiore solo a quella di Grecia, Francia e Cipro. Praticamente l’equivalente di un giorno in più a […]

Subscribe US Now