Trani, a “Starpops in jazz” concerto di Francesca Leone e Guido Di Leone
0 5 minuti 3 settimane
Trani, a “Starpops in jazz” concerto di Francesca Leone e Guido Di Leone

Venerdì 22 luglio nella  piazzetta-anfiteatro del caffè bistrot di Casa Sgarra Francesca Leone e Guido Di Leone presenteranno “Coração Vagabundo”

TRANI (BT) – Un appuntamento imperdibile anche quello del prossimo concerto di Starpops in Jazz. La rassegna che guarda a tutte le declinazioni del jazz e coniuga ottima musica e cibo di eccellenza.
Nella piazzetta-anfiteatro del caffè bistrot di Casa Sgarra ogni venerdì StarPops in jazz ci accompagnerà per tutta l’estate sino a settembre. L’anfiteatro urbano di ispirazione pop e optical sul Lungomare Cristoforo Colombo a Trani , attiguo al noto ristorante stellato dei fratelli Sgarra, si trasforma in un vero e proprio contenitore culturale, un salotto contemporaneo, pensato su misura per gli eletti del palato e della musica entusiasti di sostare, godendo della brezza del mare, cullati dalle note raffinate e dalle accattivanti proposte enogastronomiche. Tutto rigorosamente dal vivo.
Venerdì 22 luglio da Starpops risuoneranno le note della bossa nova di Coração Vagabundo, il nuovo lavoro discografico edito da Abeat Records di un affiatatissimo duo. Dopo il successo di “Tudo em Bossa nova” i due affermati jazzisti, la cantante jazz Francesca Leone e il chitarrista Guido Di Leone, interpreteranno, a partire dalle ore 21,00, canzoni senza confini e senza età, tributando un omaggio alla canzone d’autore brasiliana e alla bossa nova. Il movimento cultural-musicale, sviluppatosi negli anni ‘60 in Brasile grazie alla creatività di musicisti di jazz e poeti, si è presto divulgato in tutto il mondo attraverso le meravigliose composizioni di Tom Jobim, Joao Gilberto Vinicius de Moraes, Caetano Veloso, Chico Buarque, Gilberto Gil, Toquinho.
Ad accompagnare i concerti, le proposte “live” per la cena dello chef stellato Felice Sgarra con la sua insuperabile squadra di giovani e promettenti talenti come lo chef executive Nico Gentile, il maestro panificatore Gianni Di Palma e il sous chef e pasticciere Michele Paradiso. Assieme elevano l’inno all’eccellenza e all’artigianalità e al concetto di “Starpops” come luogo in cui è bello trascorrere il proprio tempo “a stare”, come suggerisce una tipica locuzione pugliese.
Per venerdì prossimo un menu interessante che partirà con un aperitivo e un antipasto di carpaccio di gallinella, un live cooking spettacolare per il primo con il cavatello su base di crema di cime di zucchine, passando per il secondo, una bracioletta speciale, sino al gustosissimo e fresco dessert. Un menu studiato ad hoc per ogni serata di jazz, espressione di intuizioni condivise con tutto lo staff, partendo sempre dalla valorizzazione del territorio, della stagionalità e dalla sostenibilità ambientale, con il tocco sapiente ed evoluto dell’interpretazione contemporanea della materia prima.

Ancora tanti special guest illumineranno le serate a StarPops. Giovedì 28 luglio saranno ospiti I Sottosuono. Tornerà poi il 5 agosto anche la voce raffinata e intensa di Roberta Gentile con il suo progetto “Italian soul music”.Venerdì 26 agosto la Handyman band e i classici del soul funk, blues e R&B con la voce di Ilaria Di Cugno, Luca Giannotti alla chitarra, Enrico Palmieri al basso e Marco Campanale alla batteria. A settembre due appuntamenti chiudono una straordinaria offerta musicale del cartellone: il 2 settembre il canto eclettico di Paola Arnesano, accompagnato dalla maestria del fisarmonicista Vince Abbracciante, rendono omaggio alla musica popolare brasiliana (MPB). Il 16 settembre, infine, i due fratelli di basso Pierluigi Balducci e Viz Maurodigiovanni con alla voce il guest Marco Giuliani ci faranno sognare con le più belle colonne sonore del loro progetto Cinema Volume 1.
Lasciamoci conquistare dalla straordinaria idea di intrattenimento di Starpops. La versione contemporanea delle antiche dimore destinate allo svago e alla gioia, un luogo nel quale si realizzano le condizioni dello star bene e della piacevolezza. Tante serate per incontrare l’estate, facendoci condurre dalla maestria dei fratelli Sgarra e del loro fantastico team in un percorso multisensoriale, ascoltando sonorità raffinate e degustando bontà. Un ventaglio di prelibatezze che copre tutto l’arco palatale e gustativo: dal salato al dolce, passando per l’umami. E sarà tripudio di sapori.

Info e prenotazioni: 3894930207 www.starpops.it

StarPops, Lungomare Cristoforo Colombo 116 – Trani (BT) Puglia Italy

L’articolo Trani, a “Starpops in jazz” concerto di Francesca Leone e Guido Di Leone sembra essere il primo su Puglia News 24.

Booking.com
Booking.com