Raid israeliano contro tende per sfollati a nord di Rafah. I media palestinesi: “Sette vittime”

La Redazione

Sono sette le vittime di un raid israeliano contro alcune tende per sfollati nella zona a nord-ovest di Rafah. A riportarlo è l’emittente araba Al-Jazeera. Gli attacchi, secondo quanto riportato da altri media palestinesi, si sono concentrati nella zona di Tal al-Sultan, la stessa dove si trova il campo profughi colpito domenica scorsa durante un altro raid, che ha provocato 45 morti. I bombardamenti, a quanto si apprende, hanno preso di mira anche l’ospedale indonesiano, provocando danni al piano superiore. Il personale medico e i pazienti, oltre ad alcune famiglie che si sono rifugiate nella clinica sanitaria, sono rimasti intrappolati all’interno della struttura a causa degli intensi attacchi. Colpito anche un condominio, dove è scoppiato un incendio.

Nella notte, intanto, alcuni aerei da combattimento israeliani hanno attaccato diversi obiettivi terroristici di Hezbollah. A scriverlo su X è l’aeronautica militare israeliana, secondo cui “tra gli obiettivi attaccati” ci sarebbero anche “un deposito di munizioni nella zona di Miss al-Jabal ed edifici militari dell’organizzazione nelle zone di Aita al-Sha’ab e al-Khyam”.

Vincenzo Murgolo

Fonte Radio Norba

Next Post

Arrestato a Torino Halili Elmahdi. Era ritenuto l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano

È stato arrestato dalla Digos di Torino il 29enne Halili Elmahdi, considerato l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano. Marocchino naturalizzato italiano, Elmahdi è accusato di associazione terroristica dello Stato Islamico. Era stato arrestato già due volte, nel 2015 e nel 2018, quando viveva a Lanzo, nel […]
Stranifatti 2023 WordPress Theme: Seek by ThemeInWP

Subscribe US Now