Bari, sopralluogo presso i campi da bocce nel parco 2 Giugno
0 3 minuti 4 mesi
Bari, sopralluogo presso i campi da bocce nel parco 2 Giugno

L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso e i consiglieri della commissione  Trasparenza hanno incontrato i componenti dell’associazione dei bocciofili

BARI – Questa mattina due rappresentanti della commissione consiliare Trasparenza, il presidente Filippo Melchiorre e il consigliere Antonio Ciaula, e l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso hanno effettuato un sopralluogo presso i campi da bocce nel parco 2 Giugno.

Al sopralluogo hanno partecipato anche i componenti dell’associazione dei bocciofili che frequentano abitualmente il parco e che da tempo hanno richiesto alcuni interventi migliorativi all’amministrazione. In particolare, una nuova copertura che preservi il campo non solo dalla pioggia e dal vento ma anche dalla caduta degli aghi di pino.

“Stiamo affinando la progettazione con i tecnici della ripartizione cercando di individuare una struttura il più possibile snella, con l’opzione di un’apertura laterale che ne consenta l’areazione nei mesi più caldi – ha commentato Giuseppe Galasso -. Con l’occasione, all’interno di questo progetto in via di perfezionamento, contiamo anche di apportare delle migliorie ai tre campi da bocce esistenti, sia aumentando lo spessore della superficie in resina al fine di migliorarne le performance e adeguarla agli standard dei campi omologati, sia realizzando, in concomitanza con la copertura, le nuove sponde laterali in legno lamellare, più resistente agli agenti atmosferici. A completamento della struttura, che già dispone di uno spogliatoio, stiamo valutando l’opportunità di installare un servizio igienico allacciato alla fogna cittadina. Entro un mese torneremo ad incontrarci per verificare il progredire della progettazione, che sarà inserita nel Piano triennale delle opere pubbliche. Questo intervento risponde alla scelta dell’amministrazione comunale di rendere il parco di Largo 2 Giugno sempre più accogliente per tutti i target di cittadini – bambini, ragazzi, famiglie, anziani – attraverso un insieme di iniziative già portate a termine, che vanno dal rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione e videosorveglianza alla realizzazione di nuovi campi sportivi, dall’installazione di attrezzi per la ginnastica calistenica alla manutenzione straordinaria del verde fino alla recinzione dell’area destinata allo sguinzagliamento dei cani”.

“Con il collega Antonio Ciaula abbiamo incontrato una delegazione di nostri concittadini insieme all’assessore Galasso e ai tecnici della ripartizione – ha sottolineato Filippo Melchiorre – con l’obiettivo di consentire la piena fruizione dei campi di bocce anche nel periodo invernale attraverso la copertura, i bagni e il relativo efficientamento. Ci rivedremo fra 30 giorni per fare tutti insieme la verifica dello stato dei lavori e per dar corso alle intese raggiunte”.

L’articolo Bari, sopralluogo presso i campi da bocce nel parco 2 Giugno sembra essere il primo su Puglia News 24.

Booking.com
Booking.com