Gratta e vinci rubato, in carcere il tabaccaio
0 1 minuto 10 mesi
Gratta e vinci rubato, in carcere il tabaccaio

È stato fermato con l’accusa di furto pluriaggravato e tentata estorsione Gaetano Scutellaro, il tabaccaio preso nell’aeroporto di Fiumicino mentre tentava di prendere un volo per Tenerife. L’uomo era fuggito con un Gratta e vinci da 500mila euro sottratto a un’anziana cliente di Napoli sabato scorso. La donna non si fidava delle propria vista per questo ha fatto guardare il proprio biglietto prima a un dipendente del locale, poi al tabaccaio è scappato a bordo di uno scooter. Il biglietto vincente è stato recuperato dai militari in una banca di Latina.

Anna Piscopo

Fonte Radio Norba

Booking.com
Booking.com