Preoccupano le condizioni dello stadio Olimpico, a rischio Italia-Svizzera del 12 novembre
0 1 minuto 9 mesi
Preoccupano le condizioni dello stadio Olimpico, a rischio Italia-Svizzera del 12 novembre

Domani incontro tra Federcalcio e Sport e Salute per valutare una possibile sede alternativa

Italia-Svizzera, partita del 12 novembre decisiva per le sorti del girone di qualificazione al Mondiale del prossimo anno in programma in Qatar, potrebbe non giocarsi allo stadio Olimpico di Roma. A preoccupare la Federcalcio sono le condizioni non ottimali dell’impianto romano, che il 6 ottobre ospiterà la partita di rugby tra Italia e Nuova Zelanda e il giorno successivo la sfida di campionato tra la Lazio e Salernitana. Domani i vertici del calcio italiano e Sport e Salute si incontreranno per fare il punto su un possibile spostamento della partita in un altro impianto. In lizza, a quanto si apprende, c’è anche il ‘Gewiss Stadium’ di Bergamo.

In passato Josè Mourinho e Maurizio Sarri, allenatori di Roma e Lazio, si sono lamentati delle condizioni non ottimali del prato dell’Olimpico.

Vincenzo Murgolo

Fonte Radio Norba

Booking.com
Booking.com